CALCIO: Più Cesena della Reggio Audace ma lo 0-0 non si schioda

sport
CALCIO: Più Cesena della Reggio Audace ma lo 0-0 non si schioda Ne viene un punto a testa tra Cesena e Reggiana nell’incontro valido per la 14esima giornata di Serie C. Alla fine del tempo regolamentare il risultato non si schioda dallo 0-0, frutto di una gara del tutto equilibrata e dalle rare emozioni. A ingranare per primo la primo la marcia giusta è il Cesena che confeziona con Franco e Butic due occasioni non utili al fine di sbloccare la gara. Tiene il possesso il Cavalluccio ma gli ultimi metri sono sempre tabù, così Rosaia al 23’ ci prova dal limite senza successo, così come Franco alza la testa ma non è fortunato. Emiliani quadrati e favorevoli solo al gioco su rimessa, tanto che escono dalla tana solo negli ultimi minuti con il contropiede di Kargbo, una spina nel fianco per tutta la gara, e Marchi che impegna di pugni Marson. Nella ripresa il film non cambia con i bianconeri intenti a macinare gioco ma inconcludenti. Apre la stoccata sterile di Butic, in ombra per tutta la gara, poi sia Modesto che Alvini cercano nuova linfa dalla panchina ma è tutto invano. Il gol proprio non arriva, De Feudis al minuto 79 ci prova dal limite ma non ha successo. La gara scivola via fino al triplice fischio che rincuora il Cesena per il punto rimediato contro la terza della classe, soprattutto non subendo reti. Là davanti però c’è tanto da fare per pungere seriamente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi