Cronaca

ROMAGNA: Riapertura parziale E45, Toninelli “Sarò lì venerdì”

ROMAGNA: Riapertura parziale E45, Toninelli “Sarò lì venerdì” “È una prima buona notizia la riapertura oggi, seppur con limitazioni, del viadotto Puleto sulla E45. Anas è al lavoro per ripristinare condizioni di normalità”. Ad affermarlo è il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, annunciando su Twitter che sarà “lì personalmente venerdì per un sopralluogo”, il giorno precedente alla grande manifestazione di protesta organizzata dai sindaci del territorio. Il procuratore di Arezzo ha firmato il provvedimento di riapertura della strada chiusa dal 16 gennaio per un paventato rischio di collasso del viadotto Puleto, tra le province di Arezzo e Forlì Cesena.

ROMAGNA: Riapre l’E45, via libera del procuratore di Arezzo

ROMAGNA: Riapre l’E45, via libera del procuratore di Arezzo Il procuratore di Arezzo Roberto Rossi ha firmato il provvedimento di riapertura della E45 chiusa dal 16 gennaio per un paventato rischio di collasso del viadotto Puleto, tra le province di Arezzo e Forlì-Cesena. La firma dopo la relazione dei consulenti del pm in relazione al sopralluogo svolto mertedì dopo i lavori eseguiti da Anas su richiesta della stessa procura. Il provvedimento di Rossi permette l’immediata riapertura che è parziale comunque: solo per mezzi sotto le 3,5 tonnellate, esclusivamente su due corsie, a 50 km/h.

BOLOGNA: Aereo senza carello, aeroporto chiuso per tre ore

BOLOGNA: Aereo senza carello, aeroporto chiuso per tre ore Sono una ventina i voli da e per Bologna cancellati o dirottati su altri scali, in conseguenza della chiusura martedì, per quasi tre ore, dell’aeroporto Marconi di Bologna, dalle 15 alle 17.45. La causa dei disagi è stato un velivolo privato a quattro posti, con a bordo due persone, che aveva avuto un problema al carrello in fase di atterraggio e si era bloccato in pista. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, personale del 118, forze dell’ordine e tecnici di Adb per prestare i primi soccorsi e mettere l’area in sicurezza. I due passeggeri sono rimasti illesi, ma l’aereo ha terminato la sua corsa a metà pista, bloccando così l’operatività dello scalo. Alla fine l’aeromobile danneggiato è stato rimosso, sollevato e trasportato in un hangar e le condizioni delle piste ripristinate. La società del Marconi si scusa con i passeggeri “per il disagio e ringrazia tutti coloro che hanno lavorato per risolvere al meglio l’emergenza”.

RAVENNA: Perde il controllo della sua moto e finisce fuori strada

RAVENNA: Perde il controllo della sua moto e finisce fuori strada Era in sella alla sua motocicletta quando è finito fuori strada restando ferito. Vittima un 63enne di origini serbe che nel pomeriggio di martedì, erano poco più delle 16, in località Roncalceci, procedendo dalla Ravegnana verso San Pancrazio a bordo di una moto Bmw ha perso il controllo del mezzo cadendo a terra. Il motociclista è stato subito soccorso dai sanitari del 118 che hanno provveduto a stabilizzarlo sul posto per poi decidere di trasferirlo in elimedica all’ospedale Bufalini con un codice di massima gravità. Al momento, stando a una prima prognosi, il 63enne sarebbe fuori pericolo di vita. Intanto gli agenti della Polizia municipale stanno indagando le cause del sinistro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi