Economia

ROMA: In arrivo un risarcimento per i piccoli azionisti di alcune banche fallite | VIDEO

ROMA: In arrivo un risarcimento per i piccoli azionisti di alcune banche fallite | VIDEO  E’ in dirittura d’arrivo il decreto attuativo per far partire il fondo di ristoro delle vittime di reati finanziari previsto dalla legge di bilancio. Il Fondo, inserito nella manovra durante l’iter parlamentare, prevede una dotazione di 100 milioni di euro in quattro anni – dal 2018 al 2021 – e sarà finanziato attraverso il Fondo interbancario di garanzia e il Fondo dei conti dormienti. Secondo quanto stabilito, potranno accedervi i risparmiatori – senza distinzione tra obbligazionisti e azionisti – delle ex-banche popolari venete (Veneto Banca e Popolare Vicenza) e delle quattro banche poste in liquidazione (CariChieti, Banca Etruria, CariFerrara e Banca Marche) che sono stati vittime di un danno “ingiusto”. Il riconoscimento del danno potrà arrivare attraverso con una sentenza del giudice o attraverso il ricorso alla Camera arbitrale dell’Anac. Il decreto, che il governo intende emanare nonostante la fase conclusiva della sua attività, è necessario per definire i criteri di accesso ai ristori, le modalità di erogazione e l’entità dei rimborsi. L’idea di base espressa dal sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, è quella di non inserire troppi vincoli, per consentire a chiunque di presentare domanda e dimostrare di aver subito un danno ingiusto. Sarà poi l’arbitro dell’Anac a valutare la possibilità di rimborso sulla base del danno accertato. A breve dovrebbe arrivare inoltre il decreto di Mise e Mef per rendere operative le agevolazioni fiscali per le piccole e
medie imprese che intendono quotarsi in Borsa. Il testo, messo a punto dal ministero dello Sviluppo economico, è stato firmato dal ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ed è ripassato quindi al Mise per l’emanazione che potrebbe arrivare nel giro di una settimana.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi