Politica

CESENATICO: Bagno di folla per Matteo Salvini, “Possiamo liberare l’Emilia-Romagna”

CESENATICO: Bagno di folla per Matteo Salvini, "Possiamo liberare l'Emilia-Romagna" Ha scelto il porto canale di Cesenatico Matteo Salvini per inaugurare la propria domenica in terra di Romagna: il leader della Lega si è rivolto ai propri sostenitori promettendo battaglia in vista delle elezioni regionali che si terranno il prossimo 26 gennaio: “Un’attesa che si sta facendo sempre più breve mentre noi sentiamo la responsabilità di poter dare vita ad un’impresa storica liberando l’Emilia-Romagna dalla sinistra. La partita è aperta e che la giocheremo sino in fondo”. Salvini ha anche invitato il ministro degli Esteri Di Maio a prendere una posizione chiara sulla crisi che si sta sviluppando in Libia: “In quel paese stanno arrivando i militari turchi, ci sono i francesi, arriveranno gli egiziani, i russi. La Libia è di fronte a noi, per l’immigrazione è il principale canale, il principale problema e questi qua in quattro mesi sono riusciti a scomparire dalla Libia e far arrivare tutto il mondo”.

FAENZA: Sardine in piazza a Faenza, “Salvini sarà sconfitto culturalmente”

FAENZA: Sardine in piazza a Faenza, "Salvini sarà sconfitto culturalmente" La visita di uno dei principali leader del movimento delle Sardine ha scaldato il raduno di Faenza: Mattia Santori  ha partecipato alla serata indetta in Piazza della Libertà che, a detta degli organizzatori, ha visto la partecipazione di tremila cittadini sotto lo slogan “Faenza non si lega”. “L’Emilia-Romagna è una terra popolata da persone generose e non manipolabili. Insieme stiamo dando vita alla più bella campagna elettorale degli ultimi trent’anni perché finalizzata alla creazione di una società migliore e quanti, come Matteo Salvini, inseguono invece interessi che nulla hanno a che vedere con il bene di questa regione andranno incontro ad una sonora sconfitta culturale prima ancora che elettorale” ha spiegato Santori che ha poi dato appuntamento al 18 e al 19 gennaio “quando ci sarà una grandissima festa in Piazza VIII Agosto a Bologna”.

EMILIA-ROMAGNA: Regionali, Benini (M5S) “Vogliamo una regione green” | VIDEO

EMILIA-ROMAGNA: Regionali, Benini (M5S) “Vogliamo una regione green” | VIDEO Rappresentano la maggior parte delle categorie professionali e sono attivisti storici e hanno una forte vocazione civica: sono questi i profili  dei candidati che compongono la lista bolognese del Movimento Cinque Stelle a sostegno di Simone Benini, candidato presidente alle regionali del prossimo 26 gennaio. Turbolenze nazionali a parte, Benini guarda alla sua squadra come a un solido avamposto sul territorio. Nel servizio l’intervista al candidato.

EMILIA-ROMAGNA: Bonaccini “Con me sanità resta pubblica”

EMILIA-ROMAGNA: Bonaccini “Con me sanità resta pubblica” Non si è fatta attendere la replica del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, alle stoccate di Lucia Borgonzoni. “Vuol portare il modello lombardo in Sanità che vuole dire aprire per la metà ai privati, ma finché ci sarò io, la stragrande maggioranza della Sanità sarà pubblica”, ha detto il candidato al secondo mandato da presidente, il quale ha riferito di essere disponibile ad altri confronti tv con la contendente. “L’ho già dimostrato in ogni dove e in ogni momento”, ha detto Bonaccini che ha aggiunto: “Sento che lei – riferendosi a Borgonzoni – è poco presente, va poco in giro. Sarà una scelta, non la condivido ma la rispetto”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi