CATTOLICA: Al setaccio i filmati della videosorveglianza per far luce sulla presunta violenza

Cronaca
CATTOLICA: Al setaccio i filmati della videosorveglianza per far luce sulla presunta violenza Per fare luce sulla presunta violenza sessuale ai danni di una turista perugina avvenuta nelle prime ore di venerdì a Cattolica, i carabinieri stanno visionando le telecamere di sorveglianza poste nei pressi del luogo dell’accaduto. Lo afferma la stampa locale. Il fatto è avvenuto a poca distanza dal locale Bikini: una 19enne è stata ritrovata nuda sulla spiaggia da due passanti, alle 4.30 del mattino. Con un tasso alcolemico di 2,45, la donna afferma di non ricordare nulla, se non di avvertire un dolore al basso ventre. I medici che hanno visitato la ragazza umbra, negativa al test tossicologico, non hanno trovato segni evidenti di violenza. Si attendono quindi gli esiti degli esami clinici e nel frattempo gli inquirenti stanno visionando le immagini della videosorveglianza che potrebbero aprire una pista su questa vicenda. Il filmato sarà poi mostrato anche alla presunta vittima.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi