CATTOLICA: Picchia e terrorizza la madre, 16enne nei guai

Cronaca
CATTOLICA: Picchia e terrorizza la madre, 16enne nei guai Un 16enne di Cattolica, nel Riminese, si trova ora nel centro di prima accoglienza di Bologna, su ordine del Tribunale dei minorenni, con l'accusa di aver ripetutamente malmenato e terrorizzato la madre nell'ultimo biennio. Secondo quanto appreso, il giovane era solito chiedere ripetutamente soldi per uscire o per comprarsi abiti firmati e in caso di diniego scattavano le violenze. In più casi la donna è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari. Alla fine la mamma ha chiesto aiuto ai carabinieri che dopo le opportune verifiche hanno eseguito il provvedimento di custodia cautelare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi