CESENA: Guru del macrobiotico accusato dell’omicidio della ex moglie

Cronaca
CESENA: Guru del macrobiotico accusato dell'omicidio della ex moglie Avrebbe costretto la moglie, colpita da un ictus, a rifiutare le cure in ospedale per curarsi a casa seguendo una delle sue “diete miracolose” fino a farla morire. Questo il motivo per cui la procura di Ancona ha contestato il reato di omicidio a Mario Pianesi, il guru del macrobiotico già indagato per associazione a delinquere. Le indagini prendono il via dai fatti avvenuti nel 1997, quando la sua prima moglie, Gabriella Monti, è stata ricoverata in ospedale per un ictus, a cui è seguito un deterioramento fisico che l’ha portata alla morte nel 2001. Durante quel periodo, secondo gli inquirenti, la donna sarebbe stata costretta a rifiutare le cure dei medici dal marito che, in linea con il comportamento tenuto con gli altri membri della setta da lui fondata, ne avrebbe plagiato il carattere sottoponendola ad una dieta che l’ha portata a pesare 35 chili e che ne avrebbe seriamente minato la salute fino a portarla al decesso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi