CESENA: Intascavano i soldi di clienti delle Poste, due denunciate

Cronaca
CESENA: Intascavano i soldi di clienti delle Poste, due denunciate Due donne campane di 57 e 47 anni sono state denunciate dai carabinieri di Cesena per truffa, riciclaggio e accesso abusivo a sistemi informatici. La più anziana, dipendente di Poste Italiane in un ufficio del Napoletano, grazie all'accesso ai pc aziendali avrebbe visualizzato e preso nota di alcune operazioni in giacenza a favore di ignari clienti in varie città italiane. La complice 47enne ha così ricevuto la 'dritta' recandosi a uno sportello nel Cesenate e, con una documentazione contraffatta, ha ritirato la somma di 7mila euro in realtà a favore di un uomo di 72 anni. L'Arma, scoperto l'inganno, ha così provveduto al sequestro del conto corrente della più giovane. Si ipotizza che siano state messe a segno altre operazioni illecite.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi