CESENA: Malore, potrebbe essere la causa della morte di Rinelli | VIDEO

Cronaca
CESENA: Malore, potrebbe essere la causa della morte di Rinelli | VIDEO Tra le ipotesi ventilate sin da subito per la morte del 46enne Antonio Rinelli, deceduto durante una lite a San Mauro Mare con il nuovo compagno della sua ex fidanzata, c'era anche quella del malore e l'autopsia effettuata mercoledì avrebbe dato riscontro in questa direzione. Nell'indagine autoptica, disposta dalla Procura, durata oltre tre ore, il medico legale non avrebbe riscontrato lesioni tali da causare la morte dell'uomo che potrebbe quindi essere deceduto per un malore, legato alla situazione concitata. Avrà due mesi di tempo ora l'anatomopatologo per consegnare le indicazioni dettagliate con le motivazioni del decesso ma le prime indiscrezioni avrebbero escluso lesioni craniche o interne, procurate dalle botte, tali da provocare la morte. Nel frattempo Mirco Guerrini, il 44enne indagato per omicidio preterintenzionale dopo la colluttazione  con Rinelli, rimane ricoverato al Bufalini di Cesena e soltanto dopo i risultati delle indagini autoptiche potrebbe essere accusato di omicidio colposo  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi