CESENA: Rischia di perdere un braccio, grave falegname 42enne

Cronaca
CESENA: Rischia di perdere un braccio, grave falegname 42enne Rischia di perdere un braccio mentre maneggia una sega circolare. È accaduto a un falegname di Sant’Angelo di Gatteo, nel Cesenate, il quale ha riscontrato una frattura netta di radio e ulna che non ha reciso le arterie. Marco Fabbri, questo il nome dell’uomo, è stato soccorso immediatamente nella falegnameria, dapprima dai colleghi e in seguito dal personale del 118 che ha stabilizzato le sue condizioni trasferendolo d’urgenza all’Ospedale “Bufalini”. Una volta arrivato al nosocomio il 42enne è stato sottoposto a una lunga operazione chirurgica che si è conclusa nella serata. Adesso è in prognosi riservata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi