CESENATICO: Barbagallo (Uil) “Più risorse per contratti e previdenza”

Attualità
CESENATICO: Barbagallo (Uil) “Più  risorse per contratti e previdenza” "Il governo è cambiato, ma la nostra piattaforma è sempre la stessa. Chiediamo risposte alle nostre rivendicazioni in favore dei lavoratori, dei pensionati e dei giovani che sono in cerca di lavoro". Lo dice Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil parlando a Cesenatico durante una iniziativa del sindacato. "Nel programma di governo ci sono buoni propositi, ma mancano le risorse per i contratti e per la previdenza: nel prossimo incontro con il premier chiederemo che vengano stanziate. Se non avremo risposte, continueremo la nostra battaglia", aggiunge. “Noi siamo europeisti al punto tale che vorremmo modificare e cambiare questa Europa”, dice Barbagallo commentando l’atteggiamento del nuovo governo verso la tematica europea. “Non siamo populisti per cui vorremmo abolire l’Europa, ma l’austerità non ci piace perché non ha risolto il problema”. Secondo il segretario generale della UIL “se sono anni che pratichiamo l’austerità e il debito pubblico aumenta vuol dire che la ricetta è sbagliata. Bisogna fare investimenti pubblici e privati per rilanciare l’economia, solo se la si rilancia si può pagare il debito”. Sulla questione cuneo fiscale, il segretario generale UIL ricorda come “noi siamo molto addentro a questa questione, abbiamo anche proposto di detassare gli aumenti contrattuali per non avere un problema anche immediato di risorse da mettere in finanziaria ma è opportuno, e abbiamo convinto pure le parti datoriali, ripartire dalla riduzione delle tasse sul lavoro, per i lavoratori e sulle pensioni. Senza più potere d’acquisto non potrà esserci la ripresa”.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi