EMILIA-ROMAGNA: Coronavirus, altre 9 settimane di cassa integrazione in deroga

Economia
EMILIA-ROMAGNA: Coronavirus, altre 9 settimane di cassa integrazione in deroga Nelle ore in cui il Governo ha approvato il decreto ‘Cura Italia’, la maxi-manovra da 25 miliardi di euro per rispondere all’emergenza sanitaria, la Regione Emilia-Romagna ha deciso le nuove misure per sostenere l’economia del territorio. Una boccata d’ossigeno per aziende e lavoratori, che arriva a una settimana dal primo stanziamento da 45 milioni. La Giunta regionale ha concesso altre 9 settimane di cassa integrazione in deroga e quasi 7 milioni di euro per welfare e famiglie, di cui 1,7 per le persone in situazioni di fragilità, a partire dai senza fissa dimora. Sono previste agevolazioni e proroga delle scadenze rispetto a lavori e procedure della ricostruzione post sisma, mentre è stato approvato un bando da 10 milioni di euro per permettere alle aziende di accedere al credito a interessi zero. Il nuovo periodo di cassa integrazione si aggiunge alle quattro settimane già decise, che coprivano il periodo fino al 23 marzo. Può essere richiesta da ogni datore di lavoro privato che non abbia accesso agli ammortizzatori ordinari. Per aiutare gli imprenditori, specie le piccole e medie imprese, la Regione ha pensato a una prima iniezione di liquidità. Il bando da 10 milioni per l’accesso al credito permetterà di ottenere fino a 150mila euro a tasso zero per 36 mesi. Operazione fatta insieme ai Consorzi fidi e alle banche e in grado di generare investimenti per almeno 100 milioni di euro. La Giunta ha poi deciso di stanziare altri 5 milioni per aumentare il Fondo ordinario per i nidi, per sostenere i Comuni nel far fronte alle mancate entrate delle rette.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi