EMILIA-ROMAGNA: Dalla Regione 3 milioni ai piccoli comuni, 31 interventi

Attualità
EMILIA-ROMAGNA: Dalla Regione 3 milioni ai piccoli comuni, 31 interventi Quasi tre milioni di euro per i piccoli comuni. È quanto ha stanziato la Regione Emilia-Romagna per la riqualificazione urbana, lo sport e il volontariato. Sono 31 gli interventi previsti tra Piacenza e Rimini. La Giunta ha approvato lunedì la delibera che finanzia le opere pubbliche indicate dalle amministrazioni locali. I progetti riguardano le province di Bologna, Modena, Reggio-Emilia, Parma, Piacenza, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. Sono numerose, fa sapere la Regione, le richieste pervenute e ora i selezionati accederanno alla negoziazione che precede l’accordo di attuazione. In Romagna gli interventi comprendono: la manutenzione straordinaria ai marciapiedi di Dovadola, la riqualificazione del centro storico di Tredozio e della palestra dell’ex scuola media di Forlimpopoli, i lavori alla piscina comunale di Casola Valsenio e al campo da calcio di Brisighella, oltre alla manutenzione straordinaria delle strade di Sant’Agata sul Santerno. Prevista anche la riqualificazione delle piste ciclopedonali di Sant’Agata Feltria, l’adeguamento sismico del centro sportivo di Poggio Torriana e la sistemazione del campo sportivo di Montescudo-Montecolombo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi