EMILIA-ROMAGNA: Fiere, Forlì ingloba Parma, firmato l’accordo

Economia
EMILIA-ROMAGNA: Fiere, Forlì ingloba Parma, firmato l'accordo E' stato siglato oggi l'accordo quadro che porterà alla fusione delle fiere di Forlì e Parma. Il documento, firmato nel capoluogo romagnolo durante la terza giornata di Fieravicola, porterà alla creazione di una nuova società che sarà al 90 % di Fiere di Parma e al 10% in mano romagnola. Fiera di Forlì affitterà il ramo d'azienda di tutti gli aspetti gestionali con il controllo che di fatto passa in mano emiliana. Forlì potrà però continuare a nominare il presidente e nel cda, per le decisioni strategiche come ad esempio i trasferimenti di sede degli eventi, servirà l'unanimità. (Nella foto Gianluca Bagnara, presidente della Fiera di Forlì)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi