EMILIA-ROMAGNA: Gestione rifiuti industriali, nasce un nuovo colosso italiano | VIDEO

Economia
EMILIA-ROMAGNA: Gestione rifiuti industriali, nasce un nuovo colosso italiano | VIDEO A partire dal primo luglio, sarà la più grande realtà italiana dedicata alla gestione dei rifiuti industriali ed è nata grazie a un progetto di fusione per incorporazione di Waste recycling da parte di Herambiente Servizi Industriali (Hasi). Avrà sede legale a Bologna con tre sedi commerciali a Ravenna, Padova e Pisa e sarà in grado di trattare annualmente un milione di tonnellate di rifiuti.   Parlare di rifiuti e immaginare i semplici cassonetti dell’immondizia è pensiero comune, ma in realtà sono i rifiuti industriali, quelli provenienti dalle attività produttive, a rappresentare ben l’80 per cento di tutti quelli prodotti. Questi richiedono sistemi di trattamento altamente professionali e tecnicamente molto più all’avanguardia rispetto ai semplici rifiuti urbani.  Grazie all’incorporazione della società toscana Waste Recycling da parte di Hasi Herambiente Servizi industriali, nasce la più grande realtà italiana adibita alla gestione dei rifiuti industriali. Questa sarà in grado di trattarne un milione di tonnellate all’anno, il doppio rispetto a oggi. Nata 5 anni fa da un ramo di Herambiente, società del gruppo Hera leader nella gestione dei rifiuti, Hasi è oggi al servizio delle imprese , dalle piccole attività commerciali ai grandi gruppi industriali. Il suo obiettivo è quindi quello della gestione sostenibile dei rifiuti , dalla riduzione, al riciclo , al recupero

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi