EMILIA-ROMAGNA: Il Covid spinge le case vacanza, otto regole per evitare le truffe | VIDEO

Attualità
EMILIA-ROMAGNA: Il Covid spinge le case vacanza, otto regole per evitare le truffe | VIDEO L’emergenza sanitaria ha spinto gli italiani a pianificare le vacanze in maniera diversa, preferendo spesso appartamenti e case vacanza per essere più indipendenti ed evitare il più possibile contatti con altre persone. Ma la polizia postale mette in guardia sul rischio di truffe quando si prenota online. In Emilia-Romagna nelle ultime settimane sono stati 14 i raggiri denunciati: le vittime hanno sborsato cifre ingenti, tra i mille e i 2mila euro, trovandosi però a bocca asciutta. La tecnica è sempre la stessa: si chiede una caparra, ma le strutture si rivelano essere inesistenti o molto diverse dagli annunci. La postale ha quindi stilato un vademecum di otto regole per evitare le truffe. Partendo dalle foto dell’annuncio: serve verificare che non siano di repertorio, a questo pro risulta utile la funzione ‘ricerca inversa immagini’ di Google, che permette di trovare quelle identiche presenti in rete. Per capire se la zona dell’immobile sia veritiera, il consiglio è di cercare la strada indicata sulle mappe disponibili nel web e visualizzare il luogo esatto tramite satellite. Occorre diffidare di chi pubblica offerte da poco tempo o ha solo un annuncio attivo. Mentre per capire se un prezzo è adeguato è opportuno fare una ricerca sulla zona attraverso la piattaforma in cui è presente l’inserzione. Per verificare che tutto sia regolare, fissare un appuntamento con il proprietario per una visita della casa. La richiesta di una caparra è legittima, purchè non superiore al 20% del totale. Mai inviare documenti personali, potrebbero essere usati per fini illeciti. Sul fronte dei pagamenti, la postale consiglia di effettuare versamenti solo su Iban o tramite metodi di pagamento tracciato: le carte di credito ricaricabili non offrono sufficienti garanzie di sicurezza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi