EMILIA-ROMAGNA: La Regione ‘premia’ i sanitari con 1000 euro e stanzia 320 milioni

Attualità
EMILIA-ROMAGNA: La Regione 'premia' i sanitari con 1000 euro e stanzia 320 milioni "Vogliamo dare un segnale di concreto riconoscimento al personale sanitario e parasanitario. Meritano il plauso di tutti: riconosceremo un contributo aggiuntivo di 1000 euro a testa". Così Davide Baruffi, sottosegretario alla presidenza della giunta regionale dell'Emilia-Romagna. La Regione Emilia-Romagna stanzia 320 milioni di investimenti per sostenere l'economia locale nel post-epidemia. Lo hanno annunciato in conferenza stampa il presidente Stefano Bonaccini e il sottosegretario Baruffi. "Mobilitiamo quanto possibile nel bilancio dell'Emilia-Romagna", ha spiegato Baruffi. "E' una misura importante per noi eccezionale". A questi "vanno aggiunti i 49 milioni stanziati pochi giorni fa per il prolungamento del Metromare di Rimini", ha spiegato Bonaccini, "mentre nei 320 milioni sono compresi i 120 destinati all'elettrificazione delle ferrovie minori" che saranno velocizzate, eliminando le interferenze, considerato che "nel futuro avremo bisogno di una mobilità sostenibile", ha aggiunto il governatore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi