EMILIA-ROMAGNA: Sanità, la Regione investe 56 milioni di euro negli ospedali | VIDEO

Attualità
EMILIA-ROMAGNA: Sanità, la Regione investe 56 milioni di euro negli ospedali | VIDEO La Regione investe sulla sanità con un pacchetto di interventi da 56 milioni di euro per costruire nuovi ospedali, per riqualificare le sedi esistenti e acquistare macchinari all'avanguardia nel trattamento delle patologie tumorali. Le risorse sono state stanziate nell'ultima seduta dalla Giunta, attingendo da quelle accantonate sulla cosiddetta 'Gestione sanitaria accentrata'.  Dodici milioni saranno investiti per finanziare la progettazione del nuovo ospedale di Cesena. Il costo previsto per l'opera è di circa 156 milioni di euro, al netto delle tecnologie e degli arredi, e sarà fatta una gara per l'aggiudicazione dell'incarico complessivo. Altri investimenti saranno dedicati alla riqualificazione di quattro padiglioni del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna, all'acquisto degli 'acceleratori lineari' da parte di due aziende ospedaliero-universitarie, Parma e Bologna, e quattro Ausl, Piacenza, Reggio Emilia, Bologna, Romagna. Altri 10,5 milioni vanno a sostenere i piani di investimento delle Ausl di Piacenza, Reggio Emilia, Imola, Ferrara, Bologna e delle aziende ospedaliero-universitarie di Modena e Bologna. I contributi erogati fanno parte integrante delle intenzioni di bilancio 2018/2020 di viale Aldo Moro. Il piano degli investimenti complessivi sulla sanità arriva così a quasi 400 milioni di euro.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi