EMILIA-ROMAGNA: Terapie intensive covid, occupato il 9,6% dei posti letto

Attualità
EMILIA-ROMAGNA: Terapie intensive covid, occupato il 9,6% dei posti letto Sono 61 i pazienti Covid ricoverati nei reparti di terapia intensiva degli ospedali dell'Emilia-Romagna pari al  9,6% dei 634 posti letto attuali disponibili nella rete regionale. "Un numero – viene sottolineato – molto vicino ai 641 indicati dal governo per l'obiettivo di 14 terapie intensive ogni 100mila abitanti. I ventilatori polmonari ricevuti dal Commissario per l'emergenza Covid – aggiunge la Regione Emilia-Romagna – sono al 100% pronti al loro utilizzo". Attualmente le terapie intensive attivabili in totale in caso di bisogno è di 690 di cui 573 dedicati ai pazienti contagiati dal Sars-Cov-2. Per quanto riguarda i ricoverati Covid meno gravi, sono disponibili ulteriori 668 posti letto. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi