EMILIA-ROMAGNA: Turismo, estate da record, boom di arrivi | VIDEO

Economia
EMILIA-ROMAGNA: Turismo, estate da record, boom di arrivi | VIDEO Volge al termine l’estate ma saluta i vacanzieri con cifre da record raccolte nel corso dell’intera stagione su tutta la costa Adriatica. Ottimi risultati anche per le aree dell’Appennino e Verde. La conferma arriva dall’indagine realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze, per conto di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, su un campione di 520 strutture ricettive. Sempre più, inoltre, sono gli italiani e gli stranieri che scelgono di trascorrere le proprie vacanze sul versante romagnolo: 1,3 milioni gli arrivi internazionali che hanno totalizzato oltre 5,9 mila pernottamenti. In netta crescita anche il turismo domestico che aveva sofferto negli anni della crisi. Gli arrivi degli italiani, invece, ammonterebbero a 3,8 milioni e complessivamente il mercato ha registrato oltre 970 mila pernottamenti e oltre 276 mila arrivi. Sale anche la spesa turistica degli italiani e degli stranieri favorendo pertanto l’andamento dell’economia regionale e gli stessi investimenti degli imprenditori turistici. “La crescita fatta registrare dal settore turistico anche in questa stagione ci riempie di soddisfazione – ha sottolineato Stefano Bollettinari, direttore Confesercenti Emilia-Romagna – e dimostra l’importantissimo contributo che il comparto può dare all’economia regionale anche in termini occupazionali”. Insomma, tutti gli indicatori confermano che il turismo non rallenta la sua corsa e le previsioni restano positive anche per i prossimi anni con prospettive di espansione nel medio termine.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi