FAENZA: Uomo muore investito dal treno, ritardi sulla circolazione ferroviaria

Cronaca
FAENZA: Uomo muore investito dal treno, ritardi sulla circolazione ferroviaria Tragedia sui binari ferroviari martedì mattina nel ravennate. Un uomo, del quale non sono ancora state rese note la generalità, è stato investito e ucciso dal treno regionale veloce 11528, proveniente da Ancona e diretto a Piacenza, atteso nella stazione di Faenza. E' accaduto poco dopo le 9,30 tra le stazioni di Forlì e Faenza e il macchinista non ha potuto fare nulla per evitare l'investimento. Da chiarire ora se si sia trattato di un tragico incidente o di un suicidio. Sul posto sono intervenuti, oltre al personale del 118 che ha potuto solo constatare il decesso della vittima, gli agenti della Polizia ferroviaria. E' stato attivato un servizio di bus sostitutivi e la circolazione dei treni è stata sospesa dalle 9.40 fino alle 10.30 per recuperare la salma ed effettuare i rilievi. Foto di archivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi