FERRARA: Agenti sotto copertura per stanare i pusher, venti arresti

Cronaca
FERRARA: Agenti sotto copertura per stanare i pusher, venti arresti Sono stati impiegati anche agenti sotto copertura in un'operazione antidroga che a Ferrara si è conclusa con oltre 20 arresti da parte della polizia. Gli arrestati sono tutti di nazionalità nigeriana e sono ritenuti responsabili di spaccio di cocaina, eroina e marijuana. L'attività investigativa, condotta dai poliziotti della Squadra Mobile e del Servizio Centrale Operativo, diretta dalla Procura della Repubblica di Ferrara, è stata avviata ad aprile del 2018. Ed è stata sviluppata con il supporto della Direzione Centrale per Servizi Antidroga e con l'impiego di operatori sotto copertura dello Sco per l'acquisto di droga; e anche ricorrendo all'istituto del ritardato arresto per gli spacciatori responsabili della cessione. Con questi strumenti si è riusciti a documentare la continuità dello spaccio, con presidi fissi in alcune zone della città.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi