FERRARA: Fratello dell’attentatore arrestato era ospitato da amico tunisino | VIDEO

Cronaca
FERRARA: Fratello dell'attentatore arrestato era ospitato da amico tunisino | VIDEO Anis Hannachi, il fratello del killer di Marsiglia, aveva combattuto tra i foreign fighters arrivati da tutto il mondo in Siria per partecipare alla jihad. E' quanto hanno comunicato le autorità francesi a quelle italiane, che sabato sera hanno arrestato il tunisino a Ferrara. Il giovane era stato respinto dall'Italia nel 2014, quando arrivò a Favignana con altri connazionali su un barcone. Al momento "non ci sono evidenze" che Anis Hannachi stesse pianificando attacchi nel nostro paese, come hanno spiegato gli investigatori nel corso di una conferenza stampa questa mattina. Lo straniero, che non ha collaborato con le autorità, verrà estradato in Francia entro pochi giorni. A Ferrara è stato ospitato da un amico tunisino che vive regolarmente in città e che è integrato nella comunità italiana.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi