FERRARA: Neolaureato trovato morto in appartamento, ipotesi mix letale

Cronaca
FERRARA: Neolaureato trovato morto in appartamento, ipotesi mix letale Un 34enne potentino è stato trovato morto giovedì mattina attorno alle 5 in un appartamento universitario a Ferrara, nel quale sono intervenuti il personale sanitario e i carabinieri estensi dopo la chiamata di soccorso. Si tratta di Adriano Bianco, 34enne di Lauria, laureatosi in giurisprudenza la mattina stessa. Da una prima ricostruzione di sanitari, medico legale e carabinieri la morte sarebbe stata causata da una crisi respiratoria notturna. Saranno l’esame tossicologico e l’autopsia a confermare la tesi secondo cui ad ucciderlo sarebbe stato un mix di alcol e stupefacenti. Lo studente era giunto a Ferrara il giorno prima insieme ad alcuni parenti per discutere la tesi di laurea. La salma è stata trasferita all’istituto legale, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi