FIRENZE: Terremoto Mugello, ripresa circolazione dei treni

Attualità
FIRENZE: Terremoto Mugello, ripresa circolazione dei treni È ripresa alle 8.25 la circolazione dei treni sulla linea ad Alta velocità nei pressi del nodo di Firenze, sospesa subito dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.5 che ha interessato l'area del Mugello per consentire ai tecnici di effettuare le necessarie verifiche. Il traffico ferroviario, sottolinea Rfi, è ripreso anche sulla linea convenzionale tra Firenze e Roma e, gradualmente, anche sulle linee Pistoia-Porretta Terme, Firenze-Empoli, Bologna-Prato convenzionale e Prato-Pistoia. Resta invece ancora sospesa la Firenze-Borgo San Lorenzo, via Pontassieve, "dove – dice la società – sono in fase avanzata le verifiche dello stato dell'infrastruttura da parte dei tecnici di Rfi". Molti dei treni ripartiti scontano i ritardi accumulati in seguito alla sospensione decisa per consentire ai tecnici di effettuare le verifiche sulla linea.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi