FORLÌ: C’è un caso di Dengue, attivata disinfestazione straordinaria

Attualità
FORLÌ: C'è un caso di Dengue, attivata disinfestazione straordinaria Un caso di Dengue è stato segnalato oggi a Forlì. La persona affetta dalla patologia è rientrata da poco da un viaggio all'estero ed è ricoverata in ospedale ma non presenta un quadro clinico grave. La febbre Dengue è un’arbovirosi causata da uno dei quattro sierotipi dell'omonimo virus, la cui trasmissione non è da uomo a uomo, ma esclusivamente attraverso punture di zanzare infette del genere AEDES (tra cui la zanzara tigre), che pungono prevalentemente di giorno. Il Comune romagnolo si è attivato di concerto con il Dipartimento di Sanità Pubblica per le opportune azioni di disinfestazione straordinaria, sia nella zona limitrofa all'abitazione che in altri luoghi dove il soggetto ammalato abbia soggiornato.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi