FORLI’: Assicoop. Portiamo la Prevenzione nella Scuole Romagnole

Speciali
Dal 1992, l’Istituto Oncologico Romagnolo in collaborazione con l’AUSL della Romagna e con il sostegno di Assicoop Romagna Futura, organizza nelle scuole una serie di iniziative per la promozione della salute e dei corretti stili di vita con particolare riguardo all’abitudine al fumo e all’abuso di alcool. Il Professor Dino Amadori, Presidente dello IOR: “Si tratta di un progetto importantissimo di prevenzione nelle scuole. Tutti noi sappiamo che l’unico modo per ridurre l’impatto delle malattie nell’uomo e nella donna è quello di prevenirle e non c’è nulla di meglio dell’intervenire nelle prime decadi di vita, momento in cui si maturano i principali fattori di rischio per diverse patologi ”. Precisa inoltre il Prof. Amadori: ” La prevenzione inizia dalla consapevolezza: non si può fare prevenzione se non si è consapevoli di quali sono i comportamenti sbagliati che portano poi a sviluppare malattie. Noi sottolineiamo l’importanza di un’alimentazione sana equilibrata, che tenga conto di due aspetti fondamentali: quello nutrizionale e quello del rischio che una dieta sbagliata può produrre nei confronti di alcune malattie tra cui anche i tumori maligni”. L’impegno dello IOR ha permesso in questi anni, di sensibilizzare oltre 134.000 studenti romagnoli, coinvolgendoli in progetti con l’obiettivo di diffondere precocemente tra i giovani atteggiamenti di salute legati alla scelta di stili di vita salutari attraverso la formazione degli insegnanti e delle famiglie, fornendo strumenti didattici e informativi adatti a sensibilizzare gli adulti di riferimento sui rischi legati al fumo, abuso di alcol, alimentazione scorretta e sedentarietà e modalità interattive per intervenire con i ragazzi.
Installa o aggiorna Flash Player
Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi