FORLÌ: Maltrattamenti in famiglia, convivente allontanato con il Codice rosso

Cronaca
FORLÌ: Maltrattamenti in famiglia, convivente allontanato con il Codice rosso Un operaio 49enne albanese con precedenti di polizia è stato allontanato dalla casa di famiglia e ha subito il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla compagna e dalla figlia di lei, a seguito della denuncia presentata dalla donna per le violenze verbali e fisiche subite nel corso della loro convivenza. Per un periodo lungo almeno quattro la connazionale avrebbe subito angherie, soprusi e minacce, fino alla chiamata esasperata ai carabinieri di Modigliana fatta a fine novembre dopo l’ennesimo episodio, anche ai danni della figlia 13enne. Nonostante la 40enne non abbia voluto denunciare le violenze subite né recarsi al pronto soccorso, ha rilasciato comunque una deposizione che ha fatto attivare la procedura prevista dal Codice rosso. Il Gip del tribunale di Forlì ha così disposto la doppia misura cautelare di allontanamento e divieto di avvicinamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi