FORLI’: Meningite, morto in ospedale un 56enne forlivese

Cronaca
FORLI': Meningite, morto in ospedale un 56enne forlivese E' morto all'ospedale di Forlì stroncato da una meningite fulminante. Si tratta di un forlivese di 56 anni, giunto al pronto soccorso del "Morgagni-Pierantoni" lunedì notte. Nonostante il prodigarsi dei sanitari l'uomo è morto poche ore dopo il ricovero. Il servizio di igiene pubblica è stato immediatamente allertato per il caso di sepsi meningococcica, una malattia che si diffonde per via aerea e l'unica forma di prevenzione è la vaccinazione. Come previsto dagli appositi protocolli è stata avviata l’inchiesta epidemiologica. Individuati i contatti precedenti del 56enne, fra famigliari e conoscenti, dando loro tutte  le informazioni sulla malattia e sui provvedimenti da adottare inclusa la profilassi antibiotica.      

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi