FORLI': "Per un fisco più equo e giusto"

Speciali
Presso la Sala Santa Caterina di Forlì, la Cisl ha presentato un progetto di legge di iniziativa popolare che spinga il Governo ad adottare una nuova riforma del sistema fiscale. Bonus di 1.000 euro annui per tutti i contribuenti, un nuovo sistema di detrazioni per le famiglie, una fiscalità locale al servizio del cittadino, correggere le disuguaglianze e ridurre l’evasione fiscale: queste sono le richieste della proposta “Per un fisco più equo e giusto” per cui si cercheranno di raccogliere un milione e mezzo di firme entro il prossimo mese di Agosto. Tutti coloro che vogliono aderire dovranno recarsi a presso i banchetti presenti nelle varie piazze, ma anche nelle varie sedi Cisl, nei Caf e presso i patronati. La presentazione del progetto di legge è stato anche un momento di riflessione sulla situazione economica italiana  in cui si è convenuto che l’unico modo per mettere più soldi nelle tasche degli italiani, aumentare i consumi e rilanciare l’occupazione resta comunque una riforma fiscale strutturata. [jwplayer file=”speciale4800.mp4″ config=”Player_Speciali” provider=”rtmp” streamer=”rtmp://live.teleromagna.it/TeleromagnaVod/” html5_file=”http://live.teleromagna.it/TeleromagnaVOD/mp4:speciale4800.mp4/playlist.m3u8″ ]          
Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi