FORLÌ: Picchiano e rapinano un giovane con deficit, la polizia rintraccia la banda

Cronaca
FORLÌ: Picchiano e rapinano un giovane con deficit, la polizia rintraccia la banda Un ragazzo di 20 anni affetto da deficit cognitivo è stato picchiato e rapinato da una banda di tre giovani al termine di una serata trascorsa a Forlì. L'episodio è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì: sono indagati un 17enne di Forlì, un 18enne di Ravenna e un 19enne di Napoli. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i tre avrebbero avvicinato la giovane vittima durante una serata a base di alcol trascorsa in un bar del centro. Dopo una discussione innescata per futili motivi il 20enne ha deciso di allontanarsi verso casa, ma è stato raggiunto dalla banda che dopo averlo spintonato fino a farlo cadere a terra e preso a pugni in faccia, gli ha rubato cellulare e cuffie. È stato possibile identificare gli autori dell'aggressione attraverso l’incrocio delle sommarie informazioni raccolte con le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza. Sono ora indagati in stato di libertà per rapina aggravata e lesioni personali. Il ragazzo derubato ha ricevuto una prognosi di quattro giorni. (foto di repertorio)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi