BAGNO DI ROMAGNA: I mille di GranFondo del Capitano

Speciali
L’imprenditore e manager italiano Matteo Marzotto, anche lui tra i mille partecipanti, l’ha definita “una corsa meravigliosa in mezzo a posti meravigliosi”. La sesta edizione di GranFondo del Capitano, ormai un classico appuntamento per tantissimi  cicloamatori, si è svolta anche quest’anno nella splendida cornice di Bagno di Romagna, tra storia, sport, natura e tanta ospitalità. Organizzata dal comitato Le Strade del Benessere, la manifestazione sportiva è stata inserita quest’anno nel cartellone-eventi di Wellness Valley-Romagna Benessere, il progetto ideato dal patron di Technogym Nerio Alessandri che vuole fare del territorio romagnolo il primo distretto internazionale su benessere e qualità della vita. Tra i circa mille partecipanti alla gara anche una decina di stranieri e lo stesso sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, arrivato sedicesimo al traguardo. La corsa è stata vinta da Giovanni Nucera che ha coperto i 130 km previsti nel tempo di 4h 21’ 57”, mentre tra le donne si è imposta Maria Cristina Prati di Cesenatico. Ad allietare il week end, anche una serie di manifestazioni collaterali come il Pasta Party finale che ha visto lo chef stellato Paolo Teverini e il nutrizionista Iader Fabbri proporre una serie di prelibati e genuini piatti da gourmet, escursioni a piedi o in mountain bike presso il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e rilassanti soste alle terme.  
Installa o aggiorna Flash Player
Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi