RIMINI: Poche vaccinazioni, per la Regione è rischio epidemia

Vaccino-siringa-kB7B-U43250589018597F2-593x443@Corriere-Web-Sezioni.jpgÈ stato certificato dal servizio Prevenzione collettiva e Sanità pubblica della Regione Emilia-Romagna il dato secondo cui la Provincia di Rimini resta la meno coperta dalle vaccinazioni obbligatorie, con un tasso di copertura che si ferma all’87% contro il 93% di media regionale. Secondo gli esperti, scendere già al di sotto del 95 percento metterebbe […]

RIMINI: Economia, la città felliniana è prima in regione – VIDEO

rimini-1.jpgSi trova al 16esimo posto in Italia ma su scala regionale batte tutte le altre città e conquista la medaglia d’oro. Rimini, secondo il Sole24Ore, economicamente parlando è cresciuta nel 2015. Aumentano, infatti, le percentuali economiche della provincia felliniana che riguardano il valore aggiunto e la produzione. Per quanto riguarda il primo, dall’ennesima ricerca dedicata […]

EMILIA ROMAGNA: Partecipate, la Regione dismette e risparmia – VIDEO

wpid-dismissione_partecipate.jpgUscita da otto partecipate, di cui verranno dismesse le quote e la riduzione da 7 a 4 società in-house. E’ questo in estrema sintesi il piano approntato dalla giunta regionale dell’Emilia Romagna in merito al riordino delle realtà a partecipazione pubblica. Si punta a risparmi per nove milioni di euro e ad un’entrata fino a […]

NUOTO: Bocchia, Carraro e Sabbioni premiati dalla Regione – VIDEO

wpid-premiazione-bonaccini-nuoto.jpgL’Emilia-Romagna premia i suoi maggiori talenti del nuoto dopo le ottime prestazioni ottenute nei recenti Europei che hanno permesso di issare l’Italia al secondo posto del medagliere. Il presidente della Regione con delega allo Sport Stefano Bonaccini ha incontrato nella sala della Giunta Federico Bocchia, Martina Carraro e Simone Sabbioni, in rappresentanza anche dei compagni […]

EMILIA-ROMAGNA: Forza Italia, Bignami lascia l’incarico di coordinatore regionale

EMILIA-ROMAGNA: Forza Italia, Bignami lascia l'incarico di coordinatore regionale ‘Non riesco più a ritrovarmi appieno in linea politica partito’

Dimissioni dal ruolo di coordinatore regionale di Forza Italia per Galeazzo Bignami. L’esponente azzurro ha formalizzato la sua rinuncia all’incarico di cui era stato investito il 27 settembre del 2018 in una lettera inviata al presidente e fondatore del partito, Silvio Berlusconi. Un addio, spiega, “ritenendo esauriti, all’esito delle elezioni amministrative della primavera scorsa e dell’indizione della prossima fase congressuale, gli obiettivi impartiti”. Pur ringraziando per l’incarico a lui conferito, che prosegue Bignami, “mi ha consentito di contribuire, insieme e grazie a tanti eletti” di raggiungere “importanti vittorie in Comuni come Ferrara e Forli che, dopo decenni di ininterrotto governo di sinistra, non esito a definire storiche, l’imminente svolgimento delle elezioni regionali in Emilia-Romagna mi impone tuttavia di rimettere il mandato commissariale” permettendo così di “individuare tra i tanti, bravissimi esponenti della nostra Regione chi, meglio di me, potrà interpretare la linea politica del movimento nella quale purtroppo non riesco più, per formazione e cultura, a ritrovarmi appieno”. Al posto di Bignami, come si evince da un comunicato di Elio Massimo Palmizio, ex coordinatore regionale emiliano-romagnolo di Forza Italia, Berlusconi ha scelto il senatore ed ex sindaco di Brescia, Adriano Paroli. “Ci tengo a dare il mio benvenuto ad Adriano Paroli che conosco dagli inizi della nostra avventura politica – scrive Palmizio -: sono contento che il Presidente Berlusconi abbia scelto lui, vista anche la mia indisponibilità all’incarico, e come ho avuto modo di dire già telefonicamente sono a disposizione per aiutare e tentare di ricostruire ancora una volta Forza Italia in Emilia-Romagna”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi