RAVENNA: Blitz all’ex ostello Dante, sei stranieri accampati nel degrado | VIDEO

Attualità
RAVENNA: Blitz all'ex ostello Dante, sei stranieri accampati nel degrado | VIDEO Avevano trovato un rifugio di fortuna dove vivevano in condizioni di degrado i sei stranieri accampati all’ex ostello Dante di via Nicolodi a Ravenna che sono stati fatti sgomberare da Polizia locale, Polizia di Stato e Guardia di Finanza all’alba di venerdì 10 luglio. Sul posto è intervenuta anche un’unità cinofila, ma il cane antidroga delle Fiamme Gialle, che ha perlustrato le pertinenze dell’ostello, non ha trovato materiale stupefacente. I sei, che sono stati condotti al comando della Polizia Locale per l'identificazione e le formalità di rito, dovranno rispondere a piede libero delle accuse di occupazione abusiva di immobile, violazione di proprietà privata e imbrattamento. Tra loro anche un cittadino senegalese già noto alle forze dell’ordine

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi