RAVENNA: Conferenza stampa presentazione bilancio Credito Cooperativo Ravennate e Imolese

Speciali
Il Credito Cooperativo Ravennate e Imolese ha presentato martedì mattina i risultati di bilancio 2015 e le linee di condotta che sono state individuate per affrontare i cambiamenti che stanno interessando il movimento del Credito Cooperativo. La conferenza stampa si è svolta a Ravenna nella sede di Confcooperative alla presenza di Secondo Ricci, Presidente del Credito Cooperativo Ravennate e Imolese e del Direttore Generale, Gianluca Ceroni. Dai dati presentati emerge un quadro positivo con aspetti di continuità all’insegna del cambiamento. Il dato migliore relativo al 2015 è quello che riguarda il risparmio, che rappresenta la fotografia della fiducia che la BCC ha ricevuto dal suo territorio, registrando, infatti, una raccolta complessiva di 3.581 milioni di euro, in aumento del 3,19%, rispetto all’esercizio precedente. Inoltre, la BCC ha continuato ad occupare spazi importanti che la qualificano come soggetto creditizio di riferimento. In un contesto economico in timida ripresa, la Banca ha registrato alcuni segnali di miglioramento: i nuovi finanziamenti hanno registrato un incremento del 27,55% rispetto all’anno precedente, per oltre 266 milioni di euro, mentre l’utile netto è di 3,4 milioni di euro.
Installa o aggiorna Flash Player
Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi