RAVENNA: Deceduta anche la compagna del centauro morto a Savio

Cronaca
RAVENNA: Deceduta anche la compagna del centauro morto a Savio Non ce l'ha fatta e il suo cuore ha cessato di battere a cinque giorni di distanza dall'incidente stradale che era costato la vita al suo compagno. La 50enne Elisa Castellari è deceduta venerdì pomeriggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena a causa delle ferite riportate nello scontro tra la moto guidata da Tiziano Seganti, morto sul colpo, e una vettura sull'Adriatica a Savio, nel Ravennate. Le condizioni della donna erano apparse subito gravissime e per questo era stata trasportata al nosocomio cesenate dove era stata sottoposta ad un disperato intervento chirurgico. La vittima viveva a Imola insieme al compagno e al figlio.    

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi