RAVENNA: “E’ caduto”, mamma accusata di maltrattamenti sul figlioletto

Cronaca
RAVENNA: "E' caduto", mamma accusata di maltrattamenti sul figlioletto Porta il figlio al pronto soccorso e spiega che le lesioni sono dovute a una brutta caduta dal lavandino, ma i medici non le credono. Protagonista della triste vicenda, una mamma di Ravenna il cui figlio di pochi anni presenta evidenti segni di maltrattamenti su tutto il corpo: dalle spalle alle dita dei piedi. Il bambino non ha parlato ma le ecchimosi e le cicatrici – una di ben 11 centimetri – presenti sulla sua pelle fanno pensare che le percosse siano avvenute per lungo tempo. Adesso la donna, che per giustificarsi ha accusato la nonna del piccolo, cioè sua madre, dovrà rispondere davanti al gip di maltrattamenti in famiglia e di minore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi