RAVENNA: Esplode quadro elettrico, gravissimo 26enne

Cronaca
RAVENNA: Esplode quadro elettrico, gravissimo 26enne Grave infortunio sul lavoro oggi, verso le 16, all'azienda Resin Plast alla periferia di Ravenna. Due tecnici, di una ditta esterna, stavano facendo lavori di manutenzione quando è esploso il quadro elettrico al quale stavano lavorando. Un 26enne è stato investito in pieno dalla deflagrazione mentre il collega è stato colpito in maniera più marginale. Immediata la richiesta di intervento del personale medico, arrivato sul posto con due ambulanze, auto medicalizzata ed elisoccorso. Il 26enne è stato stabilizzato sul posto e trasportato con un codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena, mentre ha riportato ferite di media gravità l'altro operaio che è stato trasportato con l'ambulanza al Pronto Soccorso di Ravenna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale della medicina del lavoro e la polizia per gli accertamenti del caso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi