RAVENNA: Lady Aziza, al via il processo per i 6 marinai morti nel 2014 | VIDEO

Cronaca
RAVENNA: Lady Aziza, al via il processo per i 6 marinai morti nel 2014 | VIDEO Era la mattina del 28 dicembre 2014. La nave mercantile Lady Aziza era appena uscita dal porto di Marina di Ravenna e navigava con mille difficoltà a causa delle condizioni meteo proibitive, con onde alte 4 metri e una forte nebbia. A quel punto lo schianto. A due miglia dalla costa l’imbarcazione si scontra contro un altro mercantile, il Gorkel, che giungeva in senso opposto e che non ha fatto in tempo a deviare la rotta per evitare l’altra nave che viaggiava a una velocità di 16 nodi. Tragico è il bilancio dell’incidente, con 6 marinai che persero la vita in mare. Tre anni dopo, è il momento di far luce sulle responsabilità dell’accaduto, con il processo che prenderà il via nella giornata di mercoledì. Sul banco degli imputati il comandante del mercantile Lady Aziza, accusato di naufragio e omicidio colposo e che, stando alle ultime indiscrezioni, non si presenterà in aula ma verrò difeso dagli avvocati che saranno chiamati a decidere se chiedere il rito abbreviato o se procedere al dibattimento in aula. Successivamente si procederà a riunire la commissione per l’inchiesta formale, chiamata a mettere a confronto le prove raccolte sulla collisione dalla Capitaneria di Porto e dai legali delle due navi per una vicenda che ha ancora molti punti oscuri da chiarire e che è già tristemente entrata negli annali del porto di Ravenna.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi