RAVENNA: Muore dopo l’operazione all’anca, medico condannato

Cronaca
RAVENNA: Muore dopo l’operazione all’anca, medico condannato Otto mesi di reclusione con pena sospesa. È questa la pena inflitta giovedì pomeriggio dal giudice al chirurgo ortopedico 50enne, ritenuto responsabile del decesso di Antonietta Parigi. La donna di 71 anni  è morta nel giugno del 2014 a seguito di un intervento chirurgico all’anca eseguito in una casa di cura di Ravenna. Il pm aveva chiesto una condanna di un anno e otto mesi ritenendo il medico responsabile di aver programmato un intervento sbagliato. Il legale del professionista ha invece sostenuto la correttezza dell’operazione effettuata dal suo assistito ribadendo che si tratta di un luminare dell’impianto di protesi con anni di esperienza alle spalle.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi