RAVENNA: Porto, entro un mese il bando per il progetto hub | VIDEO

Attualità
RAVENNA: Porto, entro un mese il bando per il progetto hub | VIDEO Dopo una lunga attesa, il sì è finalmente arrivato: la conferenza dei servizi ha infatti autorizzato lo svuotamento della cassa di colmata Nadep che potrà così essere utilizzata per il deposito di una parte dei materiali di escavo del progetto hub portuale nello scalo ravennate. In meno di un mese si arriverà alla pubblicazione del bando che porterà all’assegnazione dei lavori per l’approfondimento dei fondali del Candiano. Il progetto porterà i fondali ad una profondità di 12,5 metri, con un influsso positivo anche sulle crociere, che quest’anno vedono solo 14 attracchi contro i 45 del 2018. Una data storica, quindi, per il porto di Ravenna, visto che comporterà l’avvio di un progetto destinato a cambiare il volto dello scalo locale. L’investimento previsto per il solo escavo è di circa 235 milioni di euro, che saliranno a 500 con una serie di interventi successivi, tra cui un ulteriore approfondimento a 14,5 metri. “Era ciò che aspettavamo da tempo”, è stato il commento del sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, che insieme al vicesindaco Eugenio Fusignani ha invitato a procedere con il bando senza perdere altro tempo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi