RAVENNA: Porto, revocata interdizione per Rossi, “Sono già al lavoro”

Attualità
RAVENNA: Porto, revocata interdizione per Rossi, "Sono già al lavoro" Si è svolto questa mattina in tribunale a Ravenna l'interrogatorio di garanzia nei confronti di Daniele Rossi, presidente dell'Autorità di sistema portuale bizantino e di altre due persone ai vertici del management, Paolo Ferrandino e Fabio Maletti. Il giudice ha deciso la revoca dell'interdizione dal suo ruolo di Rossi, misura che era stata decisa lo scorso 9 settembre dal Gip nell'ambito di un procedimento per reati ambientali e amministrativi legato alla presenza di alcuni relitti di imbarcazioni nelle acque portuali. Solo lunedì scorso era stato nominato come commissario dell'autorità Paolo Ferrecchi. Rossi, raggiunto al telefono, ha detto di essere già tornato al lavoro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi