RAVENNA: Ruba ottone dall’azienda in cui lavora per arrotondare lo stipendio

Cronaca
RAVENNA: Ruba ottone dall'azienda in cui lavora per arrotondare lo stipendio Trafugava oggetti in ottone dall’azienda in cui lavorava per poi rivenderli arrotondando lo stipendio. L’uomo, un 60enne di Forlì dipendente di una ditta Ravennate che commercia rottami ferrosi è stato arrestato dai carabinieri. Durante un servizio di osservazione i militari lo hanno notato che scendeva dal camion per nascondere in un campo circa 30 chili di ottone prelevati poco prima in azienda. A seguito della perquisizione effettuata sono stati trovati altri oggetti in rame e ottone. Dopo aver passato la notte agli arresti domiciliari l’uomo, mercoledì mattina l’uomo è comparso davanti al giudice che ha convalidato l’arresto in attesa dell’udienza.   (Immagine d'archivio)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi