RAVENNA: Sequestrati al porto due caterpillar rubati | FOTO

Cronaca
RAVENNA: Sequestrati al porto due caterpillar rubati | FOTO I militari della Guardia di Finanza di Ravenna hanno individuato al porto due escavatori Caterpillar, oggetto di furto, che stavano per essere trasferiti in Medio Oriente. L’indagine è nata durante un controllo sui documenti relativi all’esportazione dei due imponenti macchinari ed è emerso che i numeri di telaio dei due escavatori erano stati alterati per impedirne l’individuazione. I mezzi, in procinto di partire per il Libano, erano stati trafugati nel luglio 2017 da due imprese con sede nell’alto Lazio specializzate nel movimento terra e nel recupero di rifiuti, che avevano presentato regolare denuncia. I due Caterpillar, del valore commerciale di circa 500 mila euro sono stati restituiti ai legittimi proprietari ed i quattro responsabili dell’illecito traffico sono stati deferiti alla locale Procura della Repubblica per i reati di ricettazione e di favoreggiamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi