RAVENNA: Tenta di violentarla e poi le chiede di sposarlo, guai per un 30enne

Cronaca
RAVENNA: Tenta di violentarla e poi le chiede di sposarlo, guai per un 30enne Sarebbe stata colpita da calci e pugni dal suo ex che avrebbe cercato di avere un rapporto sessuale senza che lei lo desiderasse. E’ drammatica la deposizione di una 29enne di Ravenna che venerdì ha raccontato l’incubo che avrebbe vissuto dal 2015 al giudice. L’accusato è un ultratrentenne sempre ravennate che avrebbe agito con violenza e impulso in diverse reiterate occasioni a causa di un forte senso di possesso che nutre verso la donna. Diversi i racconti della vittima: dal tentato stupro, a svariate intimidazioni avvenute per strada, sotto casa e in macchina. Tutte terminavano con la richiesta di matrimonio. L’ex fidanzato ora dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale, di lesioni per pugni e calci e di violenza privata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi