RICCIONE: Minacce e percosse verso i genitori anziani, arrestata 49enne

Cronaca
RICCIONE: Minacce e percosse verso i genitori anziani, arrestata 49enne Nella mattinata di domenica, i Carabinieri di Riccione hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Rimini, per il reato di maltrattamenti in famiglia, nei confronti di una 49enne.  Le indagini, hanno consentito di raccogliere elementi a carico della donna, attualmente in carcere a Forlì, e hanno ricostruito una situazione di continui maltrattamenti,  insulti e pressanti richieste di denaro, percosse, lancio di oggetti e danneggiamenti di strutture, il tutto in danno dei propri genitori anziani. Nel corso di un’aggressione fisica, addirittura, entrambi gli anziani hanno riportato  contusioni al capo ed alla schiena, dopo essere stati spintonati in terra dalla figlia, in preda ad un raptus violento scatenato dal diniego di concederle l’ennesima somma di denaro. L’intervento dei carabinieri ha riportato da domenica quell’atteso sollievo nell’abitazione dei due anziani coniugi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi