RIMINI: Compromesso tra Comune e ambientalisti, ok abbattimento 25 alberi | VIDEO

Attualità
RIMINI: Compromesso tra Comune e ambientalisti, ok abbattimento 25 alberi | VIDEO All’inizio dovevano essere un centinaio gli alberi da tagliare a Rimini tra i parchi Cervi, Bondi e Fabbri per far passare le condotte fognarie previste dal Piano per la Salvaguardia della Balneazione. Dopo una strenua battaglia, le associazioni ambientaliste del territorio hanno ottenuto un compromesso. Gli alberi che verranno tagliati si limiteranno a 29; altri 5 in forse. La riduzione del numero di abbattimenti è stato possibile grazie alla scelta di un nuovo tracciato a serpentina che permette di schivare alcuni gruppi di alberi, rispetto al percorso lineare precedentemente previsto. Durante la protesta, nelle settimane scorse gli ambientalisti erano riusciti a raccogliere 5.300 firme. Un capitale di consensi green di cui ha voluto tenere conto l’amministrazione comunale. È servita la partecipazione popolare a far cambiare il PSBO. Una cinquantina dunque gli alberi salvati. Va detto che al posto di quelli eliminati ne verranno piantati degli altri che saranno però più giovani e che impiegheranno perciò diversi anni prima di diventare rigogliosi ed efficienti nella riduzione dell’inquinamento come quelli attuali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi