RIMINI: Costa inaugura Ecomondo, “Sono giorni difficili per il paese Italia” | FOTO

Attualità
RIMINI: Costa inaugura Ecomondo, "Sono giorni difficili per il paese Italia" | FOTO "Sono giorni difficili per il 'Paese Italia', tra oggi e domani un consiglio dei ministri che affronterà le emergenze". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente Sergio Costa intervenendo a Rimini all'inaugurazione della fiera Economodo. "L'Italia nella green-economy non è al punto zero"  ha proseguito Costa, indicando come già oggi il "25% delle nostre aziende spende in green-economy mentre l'84% è intenzionato a farlo. "Sul dissesto idrogeologico avremo un consiglio dei ministri questa settimana su questione emergenziale, il tema però dipende dalla Protezione Civile e non dal mio ministero". Lo ha detto il ministro del'Ambiente Sergio Costa parlando con i giornalisti a margine dell'inaugurazione della fiera Ecomondo a Rimini. "Abbiamo già individuato trecento milioni all'anno per tre anni, più altri denari (ovvero un miliardo in tre anni) per progetti concreti. Se Comuni e Regioni – ha proseguito Costa – ci daranno progetti concreti e cantierabili metteremo ancora più denari prendendoli dall'Unione Europea". Il ministro ha poi ricordato come la conta dei danni del maltempo in tutta Italia la stia facendo la Protezione Civile. "Dalla Banca Europea degli Investimenti prendiamo soldi in prestito quando abbiamo progetti finanziabili. I soldi ci sono – ha commentato Costa alla stampa – ovvero sei miliardi e duecentocinquanta milioni, e non mi paiono pochi. Abbiamo bisogno di progetti veri."

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi