RIMINI: Denunciato per violenza, la polizia lo trova a casa della ex compagna

Cronaca
RIMINI: Denunciato per violenza, la polizia lo trova a casa della ex compagna Dopo essere rimasta vittima della violenza ha deciso di denunciare l'ex compagno, 50 anni, che l'aveva presa a pugni fratturandole il naso. Al pronto soccorso, il 19 ottobre scorso, le avevano dato un mese di prognosi. Dopo la denuncia della donna gli appostamenti dell'ex compagno sono continuati, fino a quando l'ha raggiunta in un ristorante coprendola di insulti e sputandole in faccia. Nel frattempo gli investigatori hanno chiesto al giudice di intervenire per salvaguardare l'incolumità della donna. Il magistrato ha deciso che dovrà stare a un chilometro di distanza da lei e dai luoghi che frequenta. Quando però la polizia è andata a cercarlo per notificargli il provvedimentoha trovato l’uomo a casa della ex compagna. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi