RIMINI: Peter Pan, stop di 20 giorni dopo una feroce lite

Cronaca
RIMINI: Peter Pan, stop di 20 giorni dopo una feroce lite Niente più feste o musica per venti almeno 20 giorni. E’ quanto ha stabilito il neo questore Francesco De Cicco per il Peter Pan con la firma  di un provvedimento di sospensione dell’attività della discoteca. La decisione è arrivata dopo una furiosa lite avvenuta nelle pertinenze del locale all’inizio del mese di aprile. Alcuni clienti, hanno iniziato prima ad insultarsi, poi la lite si è trasformata in una vera e propria colluttazione. I due giovani coinvolti si sono poi presentati all’ospedale con una prognosi, rispettivamente di venti giorni uno e venticinque l’altro. Da qui è proseguito l’iter che ha portato ad emettere il provvedimento di sospensione dell’attività del locale in base all’articolo 100 del Tulps ( il Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi